sabato 4 febbraio 2012

[Neve a Roma] La casa delle libertà…






Ho approfittato poco fa di un amico che andava verso il centro per muovermi di casa ed andare a vede che aria tirava al Colosseo.

Anche se ho dovuto desistere presto a causa di quel freddo che senti nei polmoni e ti resta per ore, al quale non sono per nulla abituato, ho visto scene degne di uno stato in anarchia completa.

Sorvolando sul fatto che ognuno camminava dove voleva c'era chi, con la massima tranquillità, lanciava palle di neve sulle macchine in corsa o chi ti rispondeva "… pe na volta che c'è la neve a Roma…" quando ti prendeva schizzando l'amico.

Ok, c'è la neve, forse quindi ci si restringe il cervello, o semplicemente se pensa che non si fa nulla di male e spesso e così, ma quando poi uno sbanda per una pallata lanciata per scherzo vedemo chi se assume la responsabilità d'esse un vero cojone…

Vabbè, sono, un minimo occhio non vede cuore non duole, a casa al caldo [anche se respiro ancora male] co na birra e la mia neve nel freezer… :)

1 commento:

Tamara ha detto...

Troppo bella la neve nel freezer!!!