sabato 1 ottobre 2011

Romics 2011


Stamattina mi sono alzato presto, quel presto ai limiti del lavorativo che ti porta a pianificare una giornata e le ipotesi erano un, sempre gagliardo, pippe e gassosa a casa o una sortita a quel Romics che avevo abbandonato quattro anni or sono, quando avevo litigato col fumetto senza che lui lo sapesse.

Come sempre mi trovo davanti alla solita merda, ad opinioni che dicono che ogni anno è peggio, ma che portano tali opinionisti poi a tornarci l'anno seguente.

Le aree erano divise meglio quest'anno e devo dire che c'erano anche cose carine, mi sono permesso il Man-E-Faces della foto ed ho preso un pensiero per un amico.

Non sono riuscito ad incrociare tutte le persone che speravo di trovare, ma le ore sono passate piacevolmente fra uno sbrago e l'ammirare culi scultorei.

Penso comunque che passeranno altri anni prima che mi rivedano.

Nota curiosa è che i migliori cosplay venivano eclissati dalla mia magliette con la scritta "Nobody knows I'm a lesbian". :D

Nessun commento: