martedì 13 settembre 2011

[Bondage] Vivi e lascia chiavare…


Da un paio di giorni mi vengono rivolte, in quanto io persona più giovane, domande sulle tecniche sessuali adottate da quella ragazza morta nello scorso fine settimana qui a Roma, causando il crollo verticale dei miei testicoli.

Quello che penso io è che nessuno dovrebbe giudicare pratiche così intime, ognuno scopa come vuole e come può, essendo più o meno interessato ad esperienze particolari.

Per quanto mi riguarda la cosa non mi interessa, ma comprendo quanto possa allettare altri, quello dello scorso weekend è stato un incidente come un altro, quello che riempie la bocca è che il tutto è avvenuto durante un momento di particolare intimità, ma può essere assimilato ad un qualsiasi incidente domestico.

Se tale ragazza fosse scivolata e si fosse infilzata il cuore con un coltello mentre cucinava se ne parlerebbe così tanto? No.

E allora non rompete tanto il cazzo, se siete dei bacchettoni limitati ad una missionaria io non ne entro in merito, se vi masturbate sui filmati gay neanche, il sesso è una cosa talmente strana e privata dove ognuno, rispettando gli altri, ha ragione.

Quindi basta per dio... quella ragazza è morta facendo ciò che aveva scelto liberamente e riposi in pace, fatevi i cazzi vostri, a meno che non sia proprio la morte ad eccitarvi… in quel caso cominciate a preoccuparvi davvero...

3 commenti:

eljeko ha detto...

clap clap clap :D

mpt84 ha detto...

non ho mai letto niente di + vero in vita mia...condivido in pienoooo!!!

mpt84 ha detto...

...dimenticavo:
BRAVOOOOOOO!!!!