giovedì 2 giugno 2011

[Puffo Segugio] Con me puntate al pareggio…


Non posso nascondere che da sempre, e probabilmente anche da qui in avanti, consiglio alle persone che interloquiscono con me di puntare ad un pareggio per non rimanere delusi quando ho ragione. Questo è dato probabilmente anche dal fatto che gli argomenti che affronto sono quelli che conosco, diciamo non sono uno di quelli che parla di neuropsichiatria o di botanica.

In questo stato, naturalmente, mi trovo in sporadici episodi ad avere torto, pur abituato, e a volte tignoso, nel difendere la mia posizione, con massima gioia della persona con la quale interloquisco che per una volta riesce ad averla vinta. :)

Anni a dietro cazzeggiavamo al ritorno da una fiera del fumetto con gli amici Alessio ed Emilio, parlavamo di puffi strani, ipotizzavamo un puffo Repetto, il quale non faceva altro che ballare scoordinato, un puffo Paolini, che si metteva dietro alle inquadrature del PuffGiornale con cartelli del tipo "Grande Puffo Pedofilo", e così via...

Nel delirio Alessio se ne esce con questo Puffo Segugio, noi altri cominciamo a dire che non esiste, che se l'è inventato, pur descrivendolo lui con una piuma sul cappello e rimarcando la sua posizione.

Questa storia da allora ogni tanto riciccia fuori ed ogni volta marcando la mancata esistenza di questo detto puffo.

Ieri mentre ero su internet, nel delirio della ricerca su Google cerco proprio questo ometto blu e, con mio stupore, lo trovo, subito chiamo il diretto interessato con tono serio ed ammetto la mia mancanza, il tutto in una sua implosione trattenuta dal fatto che era al lavoro.

Wikipedia indica tale puffo così:
Segugio (Segugied Smurf) è il "navigatore" degli altri puffi, proprio come un cane, Segugio ha la capacità di odorare le tracce dei puffi e degli umani in lontananza, si distingue dagli altri per via della sua piuma d'oca sulla testa, come il puffo Poeta, solo che lui ce l'ha in mano.
Insomma, ammetto che avevo, questa volta, torto, non tanto per il puro spirito di ammissione, ma più che altro per stemperare inutilmente il rovescio della medaglia della burla che va avanti da allora e che da ora subirò inevitabilmente io. :D

Insomma bel post inutile per la maggior parte dei lettori.

Ps per Alessio: il post era già in cantiere prima del tuo commento fuori luogo. :)
Pps per Alessio: idraulico baffuto batte tartaruga pippa 4 a 3… :D

1 commento:

eljeko ha detto...

Ma esiste solo il pupazzo o compare anche nella serie?