mercoledì 22 dicembre 2010

[Infinity Blade] Il gioco per cui avere una periferica iOs...


Ho atteso un pò per esprimere il mio parere su questo gioco, punta di diamante dell’Appstore Apple.

Il gioco, realizzato dalla Epic su un adattamento del loro, ormai solidissimo, Unreal Engine, è un misto fra un picchiaduro con ambientazione fantasy ed un arcade di vecchia scuola. Accompagnati da ambientazioni sfacciatamente medievaleggianti ci troviamo ad affrontare scontri atti ad accompagnarci per mano allo scontro con boss finale. Il tutto arriva in breve tempo, tanto da far pensare che il tutto sia solo una intro a quello che sarà il vero gioco, ma lo scontro decisivo si rivela impossibile, deboli ed inesperti cadiamo mentre il nemico ci sbeffeggia, alludendo al fatto che forse nostro figli saprà fare meglio di noi. Dissolvenza, stacco temporale di circa 20 anni, nostro figlio, armato delle nostre stesse armi e della nostra esperienza, si muove alla volta della cittadella per vendicare il padre caduto, e così via generazione dopo generazione, finchè non si arriverà a sconfiggere il padrone di casa.

Visto così il prodotto può sembrare noioso e ripetitivo, mentre la sua natura reiterata riesce a toccare corde sopite da anni, quando giocando con le console a 8 bit ci trovavamo a ripetere le stesse sequenze ancora ed ancora finchè non prevalevamo, così Infinity Blade, con le armi da acquistare e l’evoluzione del proprio personaggio generazione dopo generazione, riesce a coinvolgere e a far perseverare nelle proprie intenzioni, il tutto almeno al momento in cui scrivo, se poi una volta finito lo getterò nel dimenticatoio questo non lo posso dire, anche se l’implementazione del multiplayer online presente in un prossimo aggiornamento resta allettante.

Insomma questo è l’esempio di come si possa riuscire a confezionare un gioco graficamente meraviglioso e godibile in ogni suo aspetto, pronto a garantirci bei momenti e allettando tanto quelle pause mordi e fuggi che le sezioni lunghe ed impegnative, nell’attensa di scoprire cosa ci regalerà Epic in un prossimo futuro. :)

1 commento:

Lock ha detto...

Ar cavaliere nero nun je dovete rompe' 'r cazzo!