lunedì 7 aprile 2008

Anno sabbatico...

Dopo che la ditta dove lavoravo, la Capgemini, mi ha detto che non aveva più bisogno di ciò che facevo, pur mantenendo i miei colleghi che facevano la stessa cosa, ho interrotto il mio lavoro convenzionale e ho cominciato a vivere di disoccupazione e del capitale che la ditta di cui sopra mi ha fornito per andarmene. Ho vissuto e mi sono addentrato nel fumetto, ma all'ingresso mi sono trovato un pò fuori luogo. Poi sono partito per l'America.

Ed ora?

Ora mi trovo spaesato nel mondo del fumetto, più che altro, spero per ora, non ho altro da dire rispetto a quello che ho portato avanti. Sono sicuro che è una pausa e che presto io, e le persone con le quali ho condiviso l'esperienza, ripartiremo in quarta e spaccheremo, ma per ora sono qui e forse, nel mio piccolo, mi basta.

Abbaci.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

E come mai hanno silurato solo te?

andruà ha detto...

non l'hanno silurato, hai visto American Beauty? ha fatto una cosa del genere e ha fatto bene.

consigli per il futuro? trova una vecchia ricca e convincila a prestarti un milione di euro. rimangono suoi, non li spendi. li metti in banca e gli interessi ti danno uno stipendio mensile tra i 2000 e i 3000 euro.

che so, vivi a roma, tira un mattone in testa al nano (non tatoo) e poi soccorrilo. o ti fai regalare rete4 o ti fai dare 1M